19 settembre 2016

Ma...


Io il mio l'ho fatto. Mi sono sforzato perché ci fosse un tempo del cavolo e gli organizzatori tagliassero di un quarto la mia garetta fra le 3 Cime di Lavaredo (tanto che le 3 Cime di Lavaredo non si vedessero neanche per sbaglio), potendo quindi smettere di pensare ad una Sky Marathon e tararmi su una tranquilla corsetta da 34 km con 2000 metri di dislivello, con il risultato di correre una delle mie gare più veloci di sempre. In salita sono andato più veloce che in una gara di O, in pianura sono andato più veloce di quanto vado in una gara di O, e in discesa sono andato molto più veloce che in una gara di O. Bella forza, direte voi, mica avevi da leggere la cartina. Verissimo, ma le gambe non è che stiano lì a sottilizzare.


Così oggi ho i polpacci di marmo, domani saranno di legno, e dopodomani saranno pronti per correre a Sgonico, ma non troppo (con l'andatura che avevo domenica scorsa, a Sgonico probabilmente mi perdevo a tutte le lanterne, e quandi le gambe vogliono andare mica puoi tenerle troppo a freno, se no si offendono.

Insomma, io ho seguito i consigli dell'ex allenatore della nazionale di rubamazzo e mi sono spreparato al meglio. Però.

PERCHE' SULLE LISTE DEGLI ISCRITTI IN M35 AGLI ITALIANI LONG NON C'è IL PERFIDO INNOMINABILE MALEDETTO ODIOSO RUGGIERO!?!?!?!

Come faccio io senza di lui? A chi arrivo dietro? Contro chi impreco prima durante e dopo?

E non venite a dirmi che c'è Denny Pagliari, o Ingemar Neuhauser, o Roland Pin, o Simone Grassi o Massimo Bianchi. Io volevo il perfido. Uffa.

Ma tanto lo so, è talmente furbo che si è già iscritto ma ha pagato per risultare non iscritto per farmi perdere il sonno e logorarmi i nervi. Perché lui lo sa benissimo che il vero non-favorito e quindi il più pericoloso a Sgonico sono io. Perfido, perfido, perfido. (però vieni, vero!?!?!?)

10 commenti:

  1. Sempre fortunato tu: sempre con i fotografi a immortalarti in belle immagini. Questa, catturata mentre doppi la concorrente n. 502, è molto suggestiva. Potresti a 'sto punto indire un sondaggio per votare la foto più bella. I tuoi 14.000 lettori sono sicuro risponderanno alla grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se mi regali una tua maglietta da mettere in palio fra i partecipanti al concorso...
      non la stavo esattamente doppiando, eravamo in cima alla salita, mi aveva appena superato, e in discesa mi ha dato 3 minuti, sigh. Però è una piuttosto fortina

      Elimina
  2. Pessimo come al solito...stare dietro alla vincitrice per guardarle il culo ed entrare nelle foto...

    Ebbene si, non sarò al via dell'individuale ma solo nella staffetta. Lasciamo perdere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. andava come un treno, anche per guardarle il culo (ed entrare nella foto) bisognava guadagnarselo.

      mi dispiace un sacco che tu non ci sia nell'individuale.

      Elimina
  3. Io sognavo già la seconda puntata della telenovela ad ambientazione medooevale "Don Pedrote e il prrfido Rugiero", una vera tragedia. Segnalero' il desservizio al gestore con quello che pago di abbonamento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è perfido, è viscido e infingardo e doppiogiochista e falsocomegiuda e patetico e vergognoso ecc. ecc. ecc. ma meglio così (ma forse tu intendevi Alpe Adria)

      Elimina

non lasciate commenti anonimi, suvvia...