4 aprile 2019

Garetta locale e garona nazionale

Sabato scorso garetta a poca distanza da casa, in una zona che conoscevo molto bene, ma con un infida zona di condomìni privati, che mi hanno fregato. Fatali le 3 lanterne di seguito posate in posto simili: in uscita dalla 9 mi sono convinto che stavo uscendo dalla 10, e ci ho messo minuti per raccapezzarmi. Il tempo necessario a Eddy, che partiva 1' dopo di me, per prendermi e passarmi.

Fino a lì discreto, ma lentissimo a capire come andare dalla 6 alla 7, e anche per capire che mi ero fermato 150 metri prima del ponte. Comunque, terzo podio di fila (beh, sì, eravamo in tre, però Auser si è distratto più di me, ed è arrivato dietro).

Garona sabato prossimo. O meglio, speriamo che la carta sia da garona, perché la lista di partenti in M35 lo è. Il podio pare blindato, con Martignago Dav, Corona, Pagliari + Ausermiller. E se non si corre bene bene si rischia di rimanere dietro anche a Bianchi e Neuhauser. 

Io nel dubbio mi porterò la fiamma ossidrica, sperando che partire un minuto dietro Ausermiller non mi sia fatale come quella volta...

3 commenti:

  1. Risposte
    1. dai, invece di "Neuhauser" avevo scritto "Neihauser" (non "Noihauser") quindi mi era solo scappata la lettera vicina alla "u", non era abissale ignoranza...

      Elimina
  2. Mi riferivo alla pronuncia ...

    RispondiElimina

non lasciate commenti anonimi, suvvia...