Ultrabericus

Se la meno per pagine e pagine su gare da un'ora scarsa, su questa da 8 ore potrei scriverci una enciclopedia, ma mi limiterò a qualche sobrio e doveroso omaggio.

Il primo va agli organizzatori, che devono aver fatto una montagna di lavoro per dare la possibilità a 800 pazzi furiosi di correre per un tempo variabile fra le 6 e le 13 ore sul circuito alla fine non troppo fangoso dei colli berici. Sul fatto che alla fine delle n ore di cui sopra molti di questi non vedessero l'ora di ricominciare, ho qualche personale riserva, ma è un problema mio.

Il secondo va ai figuri dell'Erebus, che per me sono stati di gran lunga la parte più bella della gita. Uscita al bar la sera prima, pernottamento da Cosimo, cartello di doverosa presa per il culo prima della partenza, fotografie durante la gara, compagnia nella prima parte, e soprattutto un genuino e straripante buon umore che ha pervaso tutto il tempo che siamo stati insieme. Per motivi prettamente sudatorio - olfattivi mi sono rifiutato di correre per 8 ore con la maglietta sintetica dell'Erebus (sostituendola con una nuova maglietta in bambù che si è confermata super ana-puzzoide e velocissima ad asciugarsi anche in corsa) ma il cuore era con loro.

Il terzo va per una volta a me, perchè sono molto soddisfatto della mia gara. La mia prestazione non entrerà nella storia di questo sport (?) dato che un 74° posto su 588 arrivati potrebbe sembrare dignitoso, ma 2 ore (sic!) di distacco dal primo non lo sono affatto, ma ho fatto tutto quello che speravo di poter fare. Sono partito tranquillo, ho accelerato quando mi è sembrato il caso di farlo, ho corso per molti chilometri con il dubbio di star andando troppo forte rispetto ai km che mancavano all'arrivo, ma sono arrivato in fondo senza particolari cedimenti. Ho chiuso in poco meno di 8 ore ad una media variabile fra i 7'23'' al km che dice il sito della gara, e i 7'04'' che dice il mio gps, che forse elimina il tempo di sosta. E ho capito che non è il tipo di gara che fa per me. 40-50 km a me sono più che sufficienti. Però dato che ho visto che reggo 8 ore, potrò iscrivermi serenamente a qualche gara di skymarathon tipo la Maddalene Sky Marathon, o il Sella Ronda Running, o il Dolomiti Extreme Trail, o il Cortina Trail.

Qui un bel filmato su cosa è stata l'Utrabericus, molto in breve.



Commenti

  1. rilli a big applaus for pedro. greit performans! attenscio, he is in rilli gud sceip

    RispondiElimina

Posta un commento

non lasciate commenti anonimi, suvvia...

Post popolari in questo blog

Trento - Cima Ghez, con brivido

Il mio Adamello Ultra Trail

Niente 1° di Oricup!